PALAZZOBLU FONDAZIONE

Opera a Palazzo: Elisir d’Amore di FuoriOpera

Opera a Palazzo: Elisir d’Amore di FuoriOpera
sabato 23 settembre, ore 18.30
BLU | Palazzo d’arte e cultura

Dopo il successo delle Nozze di Figaro, il primo appuntamento di Opera a Palazzo, svoltosi a giugno 2017, prosegue con Elisir d’Amore la rassegna organizzata da Palazzo Blu con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Pisa e del Museo di Palazzo Reale. Un allestimento sostenibile ed innovativo della Compagnia FuoriOpera in collaborazione con Fondazione Cerratelli.

L’Opera
Considerato uno dei maggiori capolavori di Gaetano Donizetti (1797-1848), Elisir d’Amore è un’opera comico-sentimentale, anche se il libretto la definisce “melodramma”. Trentaseiesima opera del Maestro allora trentacinquenne, ma già celebre, composta in soli 14 giorni, è il primo vero compiuto capolavoro donizettiano, capace di resistere al tempo, al cambiamento dei gusti e degli stili; opera che tuttora, a quasi due secoli di distanza, conserva la sua innocente freschezza.

Elisir d’Amore in Wonderland
FuoriOpera propone una lettura nuova, inaspettata del capolavoro operistico: Donizetti incontra Lewis Carroll e il magico Elisir ci trasporta nel Paese delle Meraviglie.
“Ognuno di noi quando s’innamora compie un viaggio in un mondo sconosciuto, fatto da personaggi strani che non sono altro che quella parte di noi stessi che siamo ancora destinati a conoscere.” Così spiega Altea Maria Pivetta, regista e scenografa della produzione, l’insolita scelta interpretativa.

La compagnia
FuoriOpera ha come obiettivo valorizzare la cultura operistica italiana, rendendola “sostenibile” e riportandola ad una dimensione popolare di facile accesso. Le opere sono proposte in forma da camera, ridotte nei tempi e negli spazi, eliminando di fatto le barriere tra pubblico e artisti in un’esperienza totalmente immersiva.

Dulcamara: Fabio Midolo
Nemorino: Pasquale Conticelli
Adina: Camilla Pomilio
Giannetto: Silvia Ricca

tromba: Tiziano Puntoni
pianoforte: Nari Kim

Costumi: Fondazione Cerratelli
Allestimento e regia: Altea Maria Pivetta
Maestro concertatore: Andrea Deutsch Gottfried

INFORMAZIONI
L’ingresso agli spettacoli è gratuito. Per accedervi è necessario prenotarsi ritirando un coupon presso la biglietteria di Palazzo Blu.

Per lo spettacolo di sabato 23 settembre, la distribuzione dei biglietti sarà a partire dalle ore 14.30 di martedì 19 settembre, fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Si ricorda che possono essere ritirati max. n. 2 coupon a testa.

Informazioni: Biglietteria di Palazzo Blu 050 2204650