Palazzo Blu in tempo di Covid-19 - Palazzo Blu

Palazzo Blu in tempo di Covid-19

Intrattenere il pubblico in questi giorni di permanenza a casa e in cui il palazzo resta chiuso, nel rispetto delle disposizioni stabilite per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

È questo l’obiettivo di Palazzo Blu che da oggi apre in modo virtuale una finestra per raccontare e proporre contenuti nuovi con la volontà di dare la possibilità di non perdere la buona abitudine di coltivare la propria cultura.
Verranno riproposte alcune delle mostre che si sono succedute negli anni: dalle mostre autunnali sulla grande arte del ‘900, alle mostre fotografiche, di taglio scientifico- tecnologico e storico, alle mostre grafiche. 
Si parte con la mostra ‘Escher : oltre il possibile’

Spazio anche all’approfondimento delle opere esposte nel palazzo, andando a riscoprire i tesori della collezione permanente, dalle acquisizioni più recenti alle opere meno note eppure di grande valore. Senza dimenticare che Palazzo Blu è una dimora nobiliare con una storia da valorizzare.
Ogni nuovo contenuto sarà un vero e proprio viaggio, attraverso immagini, filmati e testi, per riscoprire e rivivere i grandi eventi ospitati, il palazzo e la collezione d’arte.
Non mancherà una attenzione speciale per i bambini con attività creative pensate per loro, da fare a casa e ispirate alle mostre che si sono susseguite nel tempo.
Nei giorni scorsi è stato proposto Il virtual tour di Palazzo Blu, per percorrere le sale in 3D dal device preferito e il monetiere Simoneschi consultabile in versione digitale. Sono i primi approfondimenti già disponibili nel sito.
Palazzo Blu continua anche a lavorare sulle future iniziative che speriamo di poter realizzare presto.
L’ invito è a restate in contatto.