Moon Lake, acquaforte - Palazzo Blu

Moon Lake, acquaforte

Periodo: XX

Americano di origine scozzese, studia con Alexandre Hoguee nel 1953 si diploma alla Università di Tulsa; abita a New York ma gran parte dell’anno la trascorre nella sua casa a Montione sulle colline umbre con frequenti soggiorni anche in Toscana. I suoi dipinti, disegni e stampe sono presenti in collezioni permanenti di Università e musei statunitensi, e in significative collezioni private.

“Tutti i miei dipinti sono connessi con un luogo specifico, ma sono stati sviluppati nel mio studio dalla memoria, dalle note, e dalla mia propria immaginazione.” Così Lang accenna alle sue opere, tra le quali ritroviamo paesaggi, ispirati da panorami italiani così come da vedute newyorkesi, nature morte, luoghi ed eventi quotidiani, che invocano un senso di romantica solitudine, non privo di visioni simboliche. Intenzioni e caratteriche ritroviamo anche nel paesaggio delicatamente delinato nella stampa in Collezione. La scelta è quella, come afferma Lang, di dipingere soggetti apparentemente semplici e riversarci dentroi suoi sentimenti per creare qualcosa di nuovo e spettacolare.    

Daniel Lang (Tulsa, Oklahoma, U.S.A., 1935)



Nessuna opera da mostrare