Ritratto di Maddalena Roncioni, disegno a matita - Palazzo Blu

Ritratto di Maddalena Roncioni, disegno a matita

Periodo: XIX

Palmiro Bardotti è un’artista assai poco conosciuto: fu attivo a Livorno nella prima metà dell’Ottocento dove si impegnò in un’intensa attività di litografia. Il disegno conferma il pur sfumato profilo dell’artista, in quanto il volto femminile è siglato in basso con le indicazioni tipiche di sua progettata traduzione calcografica. E’ un esemplare di qualità non proprio ordinaria che tradisce una mano educatisi al gusto Biedermaier. Il disegno si avvicina a quelli di altri artisti operanti a Pisa nei medesimi anni in cui ci si orientava verso la ritrattistica aristocratica e altoborghese.

Nessuna opera da mostrare