St. Louis Blues, litografia - Palazzo Blu

St. Louis Blues, litografia

Periodo: XX

L’immagine è ripartita in due metà, quasi che l’artista avesse inteso rappresentare la vista di un interno, attraverso il vetro della finestra: nella parte superiore alcuni volti accennati, frontali, di tre quarti e di profilo, dalle fattezze negroidi; nella parte inferiore il piatto di una batteria – che pare ancora vibrare – e le aste di due microfoni, uno dei quali termina nella parte superiore. Sempre nella parte inferiore, maggiormente libera, campeggia la scritta Saint Louis Blues che dà il titolo alla composizione che giustifica l’oggetto della rappresentazione, con i chiari rimandi alla cultura del blues d’oltreoceano, musica nera per eccellenza.    

Romani (estremi cronologici e biografici ignoti)



Nessuna opera da mostrare