Studio di giovane, recto schizzo di nudo maschile da tergo, verso matita su carta grigio-azzurrina - Palazzo Blu

Studio di giovane, recto schizzo di nudo maschile da tergo, verso matita su carta grigio-azzurrina

Periodo: XVII

Il foglio, non riconducibile ad alcuna opera in particolare, raffigura – sul recto – un giovane adagiato su di un fianco; sul verso compare, appena tracciato, uno studio di nudo maschile. Per impostazione e calibratura delle masse corporee si può pensare ad uno schizzo di ambito toscano collocabile non oltre la prima metà del XVII secolo. Se la parte del volto, la più intensamente definita ed indagata, potrebbe far ipotizzare una provenienza dall’ambito del Commodi, non altrettanto si può dire delle estremità da cui emergono ancora notevoli incertezze.    

Scuola toscana del XVII secolo



Nessuna opera da mostrare