La memoria di due testimoni - Palazzo Blu

La memoria di due testimoni

Gian Mario Cazzaniga – Riccardo Di Donato

Due protagonisti del Sessantotto raccontano gli anni e le tensioni ideali che furono all’origine della contestazione giovanile.
Gian Mario Cazzaniga, laureato in Filosofia alla Scuola Normale nel 1964, Ordinario di Filosofia Morale nell’Ateneo pisano, insignito dell’ordine del Cherubino, massima onorificenza dell’Università di Pisa, è stato un militante della Sinistra extraparlamentare. Come lui “normalista”, sebbene più giovane di qualche anno, anche Riccardo Di Donato si è formato a Pisa, come filologo classico. Ordinario di Lingua e Letteratura Greca, ha insegnato a lungo a Pisa fondando corso di Antropologia del Mondo Antico, primo in Italia; anche lui è stato insignito dell’Ordine del Cherubino.