Aspettando l'Alba, bronzo patinato - Palazzo Blu

Aspettando l’Alba, bronzo patinato

Periodo: XX

Scultore impegnato sul versante astratto, ha partecipato a diverse esposizioni in Europa. Nel 1987 presente ad alcune esposizioni pisane, tra cui la mostra in omaggio a Ugo Pierotti. La scultura mostra un astrattismo dalle forme compatte e levigate, con accenni cromatici nella gestione della patina scura, non privo in questo caso di suggestioni antropomorfe: dalla superficie sinuosa sembra affiorare una figura umana, della quale si immaginano, come nascoste da un velo, il volto proteso verso l’alto e la gamba appoggiata sul basamento.

Nessuna opera da mostrare