Grande siepe, olio su tela - Palazzo Blu

Grande siepe, olio su tela

Periodo: XX

Paolo Lapi ha intrapreso la sua carriera artistica nel 1957, inizialmente con una pittura fondata sulla tradizione toscana naturalistica e post macchiaiola, presto abbandonata per orientarsi verso tematiche e tecniche di avanguardia. Dal 1960 inizia la sua attività espositiva, che continua fino ad oggi con personali e partecipazioni a importanti manifestazioni in Italia e all’estero. La sua ricerca pittorica è impostata su una resa personale della realtà, tanto quella legata alla natura, quanto quella legata al sociale, non priva di implicazioni ideologiche.

La Grande siepe, datata 1986, è un significativo esempio del ciclo dedicato alle siepi, che Lapi affronta insieme a quelli incentrati su fontane e fiori e a paesaggi che si concentrano nella metà degli anni Ottanta.

Paolo Lapi (Pisa, 1935)



Nessuna opera da mostrare