Ritratto di Maddalena Roncioni, olio su carta incolalta su tela - Palazzo Blu

Ritratto di Maddalena Roncioni, olio su carta incolalta su tela

Periodo: XVIII

Maria Maddalena Roncioni sposò Pietro Leopoldo Niccolò Ranieri di Giuseppe Eduardo Rosselmini e Anna Gualandi. Da questa unione originò per l’appunto il ramo dei Rosselmini Gualandi. Uno dei loro figli, Alessandro, fu amico di Giacomo Leopardi nei giorni pisani del poeta. La teletta raffigura Maddalena in una espressione sostanzialmente rispettata nella redazione finale del gruppo di famiglia. E’ uno dei ritratti più intensi se non tra i più belli, di tutta la domestica galleria roncioniana. Il pittore riesce ad individuare negli occhi segnati dalle arcate perfette un soffio di malinconica assenza.