Le avanguardie capolavori dal philadelphia museum of art Le avanguardie capolavori dal philadelphia museum of art Da maestro a allievo: Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart nella Pisa del Novecento Da maestro a allievo:
Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart nella Pisa del Novecento
Mostra che Palazzo Blu dedica a due artisti che hanno avuto un forte legame con Pisa ma che al tempo stesso sono stati un po’ dimenticati... 9 febbraio – 14 aprile 2024
Orazio Riminaldi Orazio Riminaldi Una nuova straordinaria opera per il museo di Palazzo Blu e la città di Pisa. La città ai tempi dei Riminaldi ll buon Samaritano ESPOSIZIONE PERMANENTE Opere di grande importanza ed eccellente qualità: una storia dell’arte pisana dal trecento... PALAZZO BLU

MOSTRE E VISITE GUIDATE

Le avanguardie

Le avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art

28 settembre 2023 - 7 aprile 2024
Una selezione di dipinti e sculture del primo Novecento provenienti dal Philadelphia Museum of Art. Un'occasione emozionante per ammirare alcuni punti di riferimento assoluti dell’arte europea.
Mostra Fine Novecento

Fine Novecento. Pisa e il mondo che cambia

7 Dicembre 2023 - 31 Marzo 2024
In mostra a Palazzo Blu immagini degli ultimi trent’anni del ‘900, tratte dall’archivio Frassi. "Fine Novecento. Pisa e il mondo che cambia" è l’ultima mostra fotografica proposta da Palazzo Blu con le immagini tratte dall’archivio Frassi.
Da maestro a allievo: Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart nella Pisa del Novecento

Da maestro a allievo: Giovanni Chiaramonti e Curzio Massart nella Pisa del Novecento

9 febbraio 2024 - 14 aprile 2024
La mostra, a cura di Stefano Renzoni, sarà allestita nella sala della biblioteca e permetterà di ammirare una cinquantina di opere scelte dei due pittori post macchiaioli, che illustrano vedute e interni di chiese, nature morte, marine e paesaggi, in cui sono riconoscibili scorci di luoghi e vedute pisani e toscani.
Orazio Riminaldi

Orazio Riminaldi. Il buon Samaritano. La città ai tempi di Riminaldi

19 dicembre 2023 - 30 giugno 2024
Il buon Samaritano (1625-1630) entra a far parte del percorso museale di Palazzo Blu dopo un accurato restauro.
Esposizione permanente

L'esposizione permanente

Il principio ispiratore con il quale la collezione è stata concepita è il legame delle opere con Pisa e il suo territorio: per autore, committenza, provenienza o tema.
Laboratori kinzica

Visite guidate e laboratori

Visite e laboratori per adulti e bambini con personale specializzato, appassionato e sensibile, in grado di mediare l’esperienza culturale a qualsiasi tipo di pubblico.

INCONTRI E CONCERTI

  • Stefano Zuffi
    07 Mar, 24
    Upcoming

    Le Avanguardie a Palazzo Blu

    giovedì 7 marzo 2024, ore 17.30 Auditorium Palazzo Blu Con Stefano Zuffi, storico dell’arte e consulente scientifico della curatela della mostra. Il racconto del Professor…

    Read more

CALENDARIO EVENTI

IN AUDITORIUM

warning

Warning. Quando 2+2 non fa 4

La complessità della Natura e della società umana

La quarta edizione di Warning intende orientare le nuove generazioni alla lettura del mondo attraverso la lente della complessità, mettendo in relazione ambiti apparentemente distanti, ma che rivelano contiguità nei metodi di indagine.

Banksy - Peace Dove

È finita la pace?

Dal 21 gennaio 2024 al 17 marzo 2024

È finita la pace? Dal crollo dell’ordine bipolare alla "terza guerra mondiale a pezzi".
Il ciclo di conferenze domenicali organizzate da palazzo Blu nella primavera 2024 prende il titolo da una interpretazione della situazione mondiale circolata nell’opinione pubblica dopo l’inizio della guerra tra Russia e Ucraina.

Domenica in Musica 2024

Dal 14 gennaio al 24 marzo 2024

Ritorna nell’auditorium di Palazzo Blu “Domenica in musica”, l’ormai tradizionale stagione di musica da camera, curata da Vincenzo Maxia e promossa da Fondazione Area.

Un conflitto novecentesco nel XXI secolo? La guerra tra Russia e Ucraina

Adriano Roccucci, Università di Roma 3
domenica 18 febbraio, ore 11.00
Auditorium Palazzo Blu

Professore ordinario di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Roma Tre, Adriano Roccucci, dopo avere condotto ricerche sulla crisi dello Stato liberale in Italia, ha rivolto i suoi interessi alla storia russa del XX secolo.

IL MUSEO A CASA TUA

INCONTRI E CONCERTI

NEWS