Campagna pisana a sera, olio su tavola

Umberto Vittorini, nato a Barga da padre pisano, si stabilì giovanissimo a Pisa, dove fino al 1907 studiò Arte Decorativa presso l'Istituto Tecnico Industriale e poi nella Scuola d'Arte di Lucca.

Leggi altro

Paesaggio Toscano (Castelvecchio), olio su tela,

Il dipinto costituisce uno degli esempi più brillanti di quel tema lungamente svolto da Vittorini, consistente nello studio della campagna toscana a lui più cara, come se la distanza fisica da quei luoghi gli avessero

Leggi altro

Case e rue Habillon, tempera su lastra d’argento

Si trasferisce nel 1947 a Parigi, che diventerà la sua città, legandosi al sempre vivace ambiente artistico e culturale parigino, con amicizie di importanti letterati e artisti, tra i quali Vlaminck e Villon.

Leggi altro

Campagna barghigiana (Paesaggio toscano), olio su tela

La tela appartiene ad un momento di forte meditazione del pittore su Cezanne, interpretato probabilmente anche sulla scorta di un pensiero rivolto ad Arturo Tosi, quanto era sufficiente a smorzare il rigore geometrico ed intellettuale

Leggi altro

Autoritratto, olio su cartone

Umberto Vittorini, nato a Barga da padre pisano, si stabilì giovanissimo a Pisa, dove fino al 1907 studiò Arte Decorativa presso l'Istituto Tecnico Industriale e poi nella Scuola d'Arte di Lucca. 

Leggi altro

Campanile e Duomo, matita e acquerello su carta applicata su tavola

Si tratta comunque di un'opera di grande qualità e d'inedita volontà espressiva, in quanto l'occhio del pittore non è centrato sul solito punto di fuga di una delle celeberrime fabbriche di marmo.

Leggi altro

Le mansarde, tempera su lastra d’argento

Orfeo Tamburi si trasferisce in giovane età a Roma, dove compie i suoi studi iscrivendosi nel 1927 al Liceo Artistico e successivamente all'Accademia di Belle Arti. Nella capitale inizia a collaborare a giornali e riviste

Leggi altro

Via Santa Maria, olio su cartone

Il cartone ritrae come di soppiatto qualcosa del duomo attraverso il cannocchiale di via Santa Maria, all'altezza della chiesa di San Giorgio ai Tedeschi.

Leggi altro

Carrara: le Apuane, olio su tela

Il soggetto delle montagne sopra Carrara fu suggerito a Severini da uno dei suoi soggiorni nella città, dove tra l'altro nel 1921-22 edificò la villa Biggi. Lo scenario delle Apuane venne affrontato diverse volte dall'artista...

Leggi altro

Ritratto di Harry Bracci Torsi, olio su tela

Giorgio Tabet divise la propria intensa e fitta attività nei mestieri d'illustratore, caricaturista e ritrattista. Fin dagli anni Trenta collaborò a Milano con giornali importanti («L'Ambrosiano», il «Guerin Meschino», ma soprattutto con la «Domenica del

Leggi altro
All Rights Reserved